Habitat naturale e gestione agronomica: la mosca delle olive si combatte anche così

Un alto livello di predazione sulle pupe svernanti può incidere significativamente sulla popolazione della generazione primaverile e anche sull’intensità del primo attacco. Comprendere l’ecologia dell’agroecosistema oliveto è quindi fondamentale E’ noto che la mosca delle olive sverna sotto forma di pupe nel terreno, in attesa che si sia raggiunta la sommatoria dei gradi giorno che … Leggi tuttoHabitat naturale e gestione agronomica: la mosca delle olive si combatte anche così

La sansa non è un rifiuto. L’olio di sansa di oliva è buono da mangiare e non solo

No a un “mercato nero” della sansa di oliva. Il presidente del gruppo olio di sansa di Assitol racconta la situazione degli ultimi mesi: “mai come in questa campagna, caratterizzata da esigue quantità di prodotto, abbiamo visto lo scatenarsi di una vera e propria guerra per l’acquisto di sanse vergini” con operatori scorretti ma “noi … Leggi tuttoLa sansa non è un rifiuto. L’olio di sansa di oliva è buono da mangiare e non solo

La doppia vita dell’olio di sansa

Olio alimentare e fonte rinnovabile per la produzione di agroenergia: il segmento del sansa, ultimo anello della filiera oleicola, è un esempio consolidato di economia circolare. E grazie alle esportazioni in crescita nei Paesi emergenti, favorisce la diffusione della cultura degli oli d’oliva e della dieta mediterranea. L’olio di sansa di oliva ha una nuova “doppia … Leggi tuttoLa doppia vita dell’olio di sansa